Abstract Attualmente il mercato spinge per estendere la possibilità di etichettatura nutrizionale e salutistica a qualsiasi categoria di alimento. A livello internazionale è stata coniato una nuova espressione che rappresenta la categoria di alimenti che pubblicizzano particolari proprietà nutrizionali o benefiche per la salute: sono i “functional food”. E’ possibile evidenziare che la definizione di “funzionalità” (suggerita da organismi internazionali come il Codex Alimenatrius o la Food and Drug Administration americana) è molto generica. Quindi bisogna fare molta attenzione all’utilizzo di queste strategie, evitando che diventino esclusivamente un fattore di differenziazione commerciale. I presupposti per creare dei vantaggi anche per i consumatori ci sono, ma bisognerà saperli gestire attentamente ed in modo coordinato ed uniforme in tutta l’Europa. In questo articolo si commentano alcune criticità dell’attuale sistema di regolamentazione nazionale ed internazionale.

Labelling of the nutrition and health claims made on foods commercial communications: risks and opportunity / Zicari, G; Carraro, E; Bonetta, Si.. - In: PROGRESS IN NUTRITION. - ISSN 1129-8723. - 9(2007), pp. 239-247.

Labelling of the nutrition and health claims made on foods commercial communications: risks and opportunity

CARRARO, Elisabetta;BONETTA, SILVIA
2007

Abstract

Abstract Attualmente il mercato spinge per estendere la possibilità di etichettatura nutrizionale e salutistica a qualsiasi categoria di alimento. A livello internazionale è stata coniato una nuova espressione che rappresenta la categoria di alimenti che pubblicizzano particolari proprietà nutrizionali o benefiche per la salute: sono i “functional food”. E’ possibile evidenziare che la definizione di “funzionalità” (suggerita da organismi internazionali come il Codex Alimenatrius o la Food and Drug Administration americana) è molto generica. Quindi bisogna fare molta attenzione all’utilizzo di queste strategie, evitando che diventino esclusivamente un fattore di differenziazione commerciale. I presupposti per creare dei vantaggi anche per i consumatori ci sono, ma bisognerà saperli gestire attentamente ed in modo coordinato ed uniforme in tutta l’Europa. In questo articolo si commentano alcune criticità dell’attuale sistema di regolamentazione nazionale ed internazionale.
9
239
247
food; labelling; law; functional; Reg. CE 1924/2006; health; claims
Zicari, G; Carraro, E; Bonetta, Si.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2318/90641
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus 0
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? 0
social impact